SCINTIGRAFIA OSSEA TOTAL BODY

 

-La scintigrafia ossea globale corporea

 

 E' un esame  diagnostico che viene utilizzato per cercare possibili anomalie scheletriche. 

E' molto utile per la dimostrazione di lesioni ossee.

La scintigrafia ossea totale corporea è un esame che si basa sulla iniezione per via endovenosa di un radiofarmaco, difosfonati marcati con Tc - 99m ( MDP Tc - 99m ). Il tempo necessario per l'indagine é di circa 3 ore (2-3 ore di intervallo tra somministrazione del radiofarmaco ed acquisizione delle immagini).

La fissazione del tracciante osteotropo è prevalentemente dovuta all'attività metabolica ed in misura minore alla perfusione ematica distrettuale e alla permeabilità capillare.

Le aree di rimaneggiamento osseo si manifestano come zone di iperaccumulo del radiofarmaco.

I difosfonati si fissano in corrispondenza di alterazioni ossee recenti, ove è in atto un'intensa attività osteoblastica reattiva.

Principali indicazioni cliniche sono la dimostrazione di sede e numero di metastasi ossee nello screening pre-operatorio e soprattutto nel follow-up di neoplasie,la valutazione dell'estensione di neoplasie ossee primitive già diagnosticate con altre procedure, la valutazione dell'estensione di malattia nel morbo di Paget, l'insufficiente consolidamento di fratture,politraumatismi ossei,la valutazione del dolore in pazienti con Rx normale.

 

Realizzato da Filippazzo Servizi